La nascita – Infiniti esseri

1 vote

La nascita è il punto d’inizio, l’origine, il primo istante, il limite tra non esistenza ed esistenza. Ogni cosa è generata e poi restituita alla vita, destinata a compiere un percorso lungo o breve, fondamentale o a sé stante, dinamico o monotono. Eppure, tutto nasce per un motivo, secondo un disegno divino, dall’ingegno di un uomo o da un insieme di cause inspiegabili. La base del mondo è la nascita, le manifestazioni dell’essere sono infinite, nascono le idee, le piante, i pianeti, nascono gli amori, le fragole, correnti di pensiero, nasce la guerra e nasce la pace. Nascono i sentimenti, le paure e il coraggio. Nascono le vite, che non conosceranno mai la morte, poiché essa è solo un modo errato per definire e descrivere la nascita di qualcos’altro. La nascita è evoluzione e cambiamento, un mistero irrisolto di miliardi di esseri umani che hanno smesso di cercare un perché che in fondo non c’è, godendosi in miracolo di una nuova esistenza.

RUBRICA: NASCITE AL CENTRO DEL MONDO

loba_capitolinaNascita di Roma. La nascita di Roma si confonde tra storia, mito e leggenda. Una delle leggende più note al mondo ci racconta di come i due gemelli Romolo e Remo, figli del Dio Marte e di una discendente di Enea, fondarono Roma il 21 aprile del 753 a.C.

 

 

Internet2Nascita di internet. La storia di Internet è direttamente collegata allo sviluppo delle reti di telecomunicazione. L’idea di una rete informatica che permettesse agli utenti di differenti computer di comunicare tra loro si sviluppò in molte tappe successive. La somma di tutti questi sviluppi ha condotto alla “rete delle reti”, che noi conosciamo oggi come Internet.

 

Nafiori-arancioni-sfondoscita dei fiori. I fiori sono il simbolo della rinascita, della primavera e dei colori. Nascono ovunque, nelle città, nei prati o in semplici vasi da minuscoli semini che contengono così tanta bellezza.
Per fare il tavolo ci vuole il legno
per fare il legno ci vuole l’albero
per fare l’albero ci vuole il seme
per fare il seme ci vuole il frutto
per fare il frutto ci vuole il fiore…

00758_HDNascita di un amore. L’amore ha origine dal cuore. Nasce in uno sguardo, in una parola o in un bacio. Immortale e perenne, saggio e comprensivo, dà la vita ad un’infinità di esseri: libri, poesie, gesti estremi, follie e fughe. E, ancor più meraviglioso, l’Amore concepisce nuove vite e nuove creature.

 

NGennaio_La-nascitaascita di un bambino. E’ il momento dell’entrata in vita di un essere, la luce e la gioia più grande di una madre. Un nuovo inizio, una nuova mente, una nuova storia. Una nuova possibilità di riprodurre e di continuare a creare.

 

 

 

In breve, le nascite più incantevoli sono state descritte e classificate in ordine decrescente dal sottoscritto Naponos. In seguito, alcune di esse saranno approfondite in differenti articoli con curiosità e immagini.

Sorry, there are no polls available at the moment.

Aggiungi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *